Melbourne, i suoi fiumi e la bici: il Merri creek trail

A Melbourne non si può certo rimproverare l’assenza di fiumi, più e meno grandi: il Merri, il Maribyrnong, il Moonee Pounds e lo Yarra sono infatti i corsi d’acqua che la attraversano.

Lungo le loro sponde si estendono dei percorsi ciclabili e pedonali di facile percorribilità che impreziosiscono la città -già di per sé ricca di parchi e piste ciclabili- di ulteriori possibilità per chi si voglia godere una pedalata lontano dal traffico e immerso nella natura.

Fiume Yarra vicino alle Dight's fall

Fiume Yarra nei pressi delle Dight’s fall

Il “Capital City Trail” (di cui ho parlato in quest’articolo) ne è un esempio e così uno dei suoi fratelli minori, il “Merri Creek Trail”, un percorso che segue il decorso del fiume Merri verso nord per 25 km, iniziando a livello delle Dight’s fall, nel quartiere di Collingwood, dove il fiume Yarra e il Merri si uniscono. 

Quest’area era tradizionalmente legata ai grandi raduni delle genti Wurundjeri, gli aborigeni che abitavano un tempo nella regione di Melbourne e dintorni.

Il fiume prende nome dall’espressione aborigena Wurundjeri “Merri Merri” che significa “molto roccioso”, che fu poi abbreviata in Merri dai primi colonizzatori europei.

Aborigeni sul Merri Creek di Charles Troedel, 1865

Aborigeni sul Merri Creek di Charles Troedel, 1865

La sua storia nel 20° secolo non è esattamente delle più felici: allontanati gli aborigeni Wurundjeri dalle loro terre, che hanno abitato quest’area per migliaia di anni prima dell’arrivo degli europei, vivendo in maniera sostenibile, come cacciatori (soprattutto di anatre, emu, opossum e canguri) pescatori (anguille, frutti di mare ed altri pesci) e raccoglitori, sulle sue sponde sono sorte molte fabbriche e il fiume è diventato la loro discarica.

Fortunatamente nelle ultime decadi molto è stato fatto per porre rimedio a questa triste situazione e ripulire il fiume creando un’oasi verde attorno alle sue rive.

DSCN6500

Ho percorso l’intero Merri creek trail e devo dire che non son rimasta affatto delusa: lungo il suo percorso si incontra ilCeres Park, luogo che meriterebbe un articolo a parte tanto ci sarebbe da scriverne e tesserne le lodi. Localizzato nel quartiere di East Brunswick e improntato alla promozione di uno stile di vita sostenibile, vi si trovano l’orto, il vivaio, il mercato di cibo biologico e biodinamico nonché il craft market, il cafè, laboratori che organizzano svariati workshop, così come una ciclofficina. L’atmosfera è familiare e amichevole, è piacevole passeggiare mentre si ascolta musica dal vivo e lasciarsi guidare dal profumo del pane e delle brioches appena sfornate verso la cucina del café, dove sedersi nel patio all’aperto a gustare una ricca colazione.

DSCN6485

Lasciando alle spalle questo fantastico parco il percorso si snoda nel verde, tra eucalipti e salici, prati inglesi e macchia autoctona, e spingendosi nella zona più a nord si avverte fortemente la lontananza dalla città. Ci si allontana dagli edifici e il percorso prosegue in aperta campagna facendo avvertire un senso di libertà, silenzio e lontananza difficili da descrivere.

DSCN6475

Il cielo si estende pieno sopra di me, senza essere tagliato tra tetti, cavi e palazzi, e si mischia al verde degli alberi e dei prati: avverto ancora più forte la mia sete di spazi aperti, e mentre pedalo non smetto di pensare alla Nuova Zelanda e all’idea di percorrerla in bici in una delle prossime avventure.

DSCN6490

È da un po’ che ho quest’idea in mente ed è per questo che il blog life in travel è presente tra i miei “top sites” come fonte di ispirazione e consigli per un percorso su due ruote in quelle terre selvagge e lontane: lo consiglio a chiunque voglia sognare e progettare viaggi “lenti” sia in Italia che nel resto del mondo.

Son partita da Melbourne e son arrivata fino al Monte Cook: non c’è che dire, pedalare mette le aaali!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...