Mia cara comfort zone, per veder le stelle bisogna lasciar la città

Spesso ci focalizziamo su ciò che lasciamo, la strada conosciuta, le certezze, le comodità, la sicurezza. La casa, la famiglia. Ciò che in inglese chiamano “comfort zone”.

E dimentichiamo che il mondo è un giardino meraviglioso da esplorare.

Quanto a lungo son stata chiusa in casa davanti alla televisione credendo che osservarlo riflesso e ritagliato in quello schermo mi riempisse e soddisfacesse abbastanza? Troppo tempo…

Ah, dura la lotta tra capacità di accontentarsi e di trovare la felicità in ciò che si fa e si ha e inquietudine e incapacità di accontentarsi.

Per quanto mi riguarda mi allontano per esser capace di sentirmi meglio, di isolarmi da questo mondo conosciuto e vissuto, per scoprirmi sotto la luce di un’altra luna e un altro sole. Per vedere un altro cielo.

D’altronde per vedere le stelle bisogna allontanarsi dalle città e cercare il deserto.

Così io mi rifugio in quel mondo diverso, lontano, sconosciuto, dove non ci son voci che conosco, dove posso far silenzio e ascoltarmi senza condizionamenti.

Ricordo Madrid, come mi aveva cambiato, spiritualmente. Il senso d’indipendenza, di libertà personale e mentale che vi respiravo. Mi aveva plasmato un nuovo spirito e anche un nuovo corpo.

Poi il ritorno nell’isola, la gabbia, lo stampo cui mi sono mio malgrado lentamente riadattata.

Sento che qui “a casa” sto troppo ferma. Qui non ci si muove se non in auto, passivamente. È un mondo spento, fossilizzato. Ci son radici, ma solo radici. Un albero non è solo radici. È fusto e fronde; tutto questo qui mi manca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...